Azienda

Laboratorio controllo qualità della sigaretta e del tabacco

Il laboratorio Yesmoke non è concepito come strumento della competizione e depositario di segreti aziendali. Esso, al contrario, si propone di far sapere di più, non solo sul prodotto della propria azienda, ma anche sui prodotti della concorrenza. Una sorta di «laboratorio antidoping», in sostanza.

Infatti una società sana non è il risultato di una serie ignobile di divieti, ma è il risultato di un profondo processo di formazione degli individui che, in piena libertà, nel rispetto dei propri diritti, devono avere tutti gli strumenti per scegliere quel che ritengono sia meglio per la propria vita.

Il laboratorio si propone essenzialmente di misurare i livelli delle sostanze maggiormente dannose alla salute contenute nel fumo di sigaretta, oltre che a informare in merito ai «cocktails chimici» illegalmente utilizzati nella produzione di sigarette.

Il laboratorio Yesmoke, disponendo di tutti i requisiti necessari, ha richiesto al Ministero della Sanità italiano, la certificazione di laboratorio ufficiale abilitato, le cui analisi possono avere valore di prova a livello giuridico.

Controllo qualità della sigaretta

La Smoking Machine – Cerulean SM410

La smoking machine CERULEAN SM410 analizza le sigarette fumandole secondo gli standard internazionali ISO 4387 – 2000. Il particolato rilasciato dalla sigaretta viene captato da un filtro specifico e campionato da un analizzatore di CO. Il filtro sul quale sono state assorbite sostanze quali catrame, acqua, nicotina, aromi viene processato in diversi modi. Per via gravimetrica si ottiene il valore in peso del particolato totale. Successivamente il filtro viene estratto con solvente secondo ISO 10315 – 2000 e ISO 10362-2 – 1994 ed analizzato con diverse modalità.

Determinazione del livello di Nicotina e Nitrosammina – Agilent 6890N, Agilent 5975B INERT MSD, Agilent 7683B, Agilent NCD Dual Plasma

Per la determinazione della nicotina si utilizza un gascromatografo AGILENT 6890N con spetrometro di massa AGILENT 5975B INERT MSD dotato di un auto-campionatore AGILENT 7683B.

Misuratore di umidità – Crison Titromatic 1S

Per la determinazione dell’umidità si utilizza il metodo di Karl Fischer con lo strumento CRISON TITOMATIC 1S che con l’asiglio di reattivi chimici specifici effettua una titolazione potenziometrica del contenuto di acqua dell’estratto.

Misuratore di umidità – Cerulean MW3150

L’umidità del tabacco e delle sigarette viene controllata con la CERULEAN MW3150. La MW3150 è un’unità compatta progettata per essere impiegata come garanzia di qualità e produzione e permette per la misura dell’umidità delle sigarette o del tabacco di utilizzare il metodo a microonde. I risultati dell’umidità vengono ottenuti in meno di 30 secondi senza aver bisogno della preparazione del campione e i livelli di accuratezza non sono influenzati né dalla temperatura del campione, né dalla struttura del campione e nemmeno dalla densità. Un sistema a microonde a bassa intensità viene utilizzato per la misura che assicura che i campioni non siano scaldati o fatti seccare dal processo di misurazione. Due testine intercambiabili consentono la misura di sigarette, bacchette filtro e tabacco.

Misurazione del peso, diametro, ventilazione e caduta di pressione – Cerulean QTM Modules

Lo strumento CERULEAN QTM MODULES effettua la misurazione del peso, diametro, ventilazione e della caduta di pressione nelle sigarette e nei filtri.

Controllo qualità del tabacco

Misurazione di ammoniaca, alcaloidi totali, nitrosamine specifiche del tabacco, zuccheri, nitrati, nitriti e acqua – O.I. Analytical Flow Solution IV and an NCD Dual Plasma System

Controllo qualità dei materiali

Controllo dell’ermeticità del pacchetto – Cerulean PST300P

Una CERULEAN PST300 controlla le proprietà di ermeticità dei pacchetti. Misurando in modo approssimativo 3 campioni al minuto, la PST300 è un tester automatico per la sigillatura del pacchetto, adatta all’utilizzo in laboratorio o nel punto di produzione. Grazie a requisiti minimi di calibrazione, al sistema di misurazione e a un nastro di avanzamento automatico che accetta fino a 10 pacchetti alla volta la PST300 procede con un intervento minimo da parte dell’operatore. L’unità perfora in modo automatico i pacchetti, controlla il flusso d’aria e i risultati vengono visualizzati sul pannello frontale.

Misurazione della permeabilità della carta – Cerulean PPM1000M

CERULEAN PPM1000 misura la permeabilità della carta utilizzata nei vari processi di fabbricazione di sigarette. Il 1000M PPM è progettato non solo per soddisfare tutti i requisiti attuali, ma anche rispettare le revisioni proposte sotto il nuovo CORESTA task force sulla permeabilità. Utilizzando i metodi sia vuoto che a pressione, il 1000M PPM è un’unità completa in grado di misurare l’intero portafoglio di carta di tabacco per tutta la gamma 0,1 – 40.000 unità CORESTA. Il 1000M PPM consente all’utente di misurare la gamma completa delle carte di tabacco, compresi i fogli LIP, su un’unica unità, con risparmio di personale, tempo e investimenti in strumentazioni.

Misurazione della durezza del filtro e della sigaretta – Borgwaldt KC DT1 Test Station-Hardness unit

L’unità di durezza determina la durezza della sigaretta e delle bacchette filtro. I risultati vengono riportati in millimetri (mm), pollici o durezza percentuale. Tale unità misura la durezza delle sigarette o delle bacchette filtro da 70 a 150 mm. Tutti i campioni devono essere di forma cilindrica di diametro compreso tra i 5.0 e i 9.0 mm. L’unità di durezza applica una forza (Preload) sulla bacchetta del campione. Successivamente l’unità misura il diametro. A questo punto viene nuovamente misurato il diametro dopo aver applicato una forza addizionale (Applied Load). La differenza fra i 2 diametri viene utilizzata per calcolare la durezza.

Preparazione aromi – controllo qualità

Casing

In un locale apposito detto cucina nel tank (serbatoio specifico) si inseriscono quantità note degli ingredienti della formulazione, che successivamente vengono miscelati e riscaldati per 60 minuti. Al termine del processo il tank stesso viene posizionato nella Primary attaccandolo alla macchina Garbuio DCCC.

Flavour

Il procedimento è uguale e identico alla preparazione del casing, privo però di riscaldamento e agitazione di 60 minuti del tank. Una volta preparato e miscelato il tank con il flavour viene posizionato direttamente nella Primary attaccandolo alla macchina Garbuio Flavour cilinder.

Connettiti con noi

Comunica con noi e segui i nostri aggiornamenti sul tuo social network preferito.