Produzione di sigarette «Made in Italy»

Scegliendo i nostri prodotti aiuti a riportare in Italia la produzione di sigarette!

La Yesmoke è diventata italiana nel 2005. È l’unica azienda al mondo ad aver delocalizzato l’intero capitale e la produzione dalla Svizzera all’Italia.

Scegliendo Yesmoke si riporta in Italia la produzione di sigarette!

Fino al 2004 il 95% delle sigarette fumate in Italia erano prodotte in Italia. L’ETI (Ente Tabacchi Italiano) produceva anche per i marchi più famosi. Nel 2004 l’ETI è stato venduto e la nuova direzione ha chiuso le fabbriche, licenziato gli operai e delocalizzato in altri paesi europei l’intera produzione. Così oggi il 98% delle sigarette che troviamo in tabaccheria, incluse le marche che si spacciano per italiane, sono prodotte all’estero.

Oggi un settore da oltre 14 miliardi all’anno di entrate fiscali è di proprietà di un cartello di società straniere che include anche la distribuzione. Il comportamento dello Stato italiano è paradossale, poiché ha venduto tutte le marche di sigarette italiane a società straniere, ed è rimasto indifferente davanti al fatto che queste società abbiano spostato la produzione all’estero togliendo posti di lavoro in Italia.

Sigaretta italiana, miscela internazionale

L’utilizzo di soli tabacchi italiani non è un requisito del Made in Italy di una sigaretta. Infatti una buona miscela, al fine di mantenere stabili le sue caratteristiche e il suo livello di nicotina, richiede una larga varietà di tabacchi provenienti da differenti paesi. Una miscela di tabacchi della medesima provenienza si presenterebbe con sapore e livello di nicotina differenti da raccolto a raccolto.

Alla Yesmoke sono anche attivi i Sistemi di Gestione della Qualità con la certificazione per la norma ISO 9001:2008.

Approfondimenti

Connettiti con noi

Comunica con noi e segui i nostri aggiornamenti sul tuo social network preferito.

This website uses cookies to improve the browsing experience. Continuing navigation without changing your browser settings, you agree to receive website cookie. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close