Tabacco Ricostituito

Il processo per ottenere il Tabacco Ricostituito (Recon) fu sviluppato alla fine degli anni '50 per ragioni economiche.

Esso permetteva di utilizzare i sottoprodotti del tabacco, gli scarti della lavorazione, o parte di essi, trasformandoli in una sorta di carta di tabacco che ben si prestava alla miscelazione, al trattamento e alla fabbricazione della sigaretta.

Per via di queste qualità e per via di altri positivi contributi, il Tabacco Ricostituito oggi gioca un ruolo determinante nella produzione di una sigaretta di qualità. Dal momento in cui si iniziò a produrlo, vi sono stati importanti sviluppi nei processi di produzione.

Maggiori vantaggi

L’uso del Tabacco Ricostituito, specialmente quello ottenuto con la stessa tecnologia usata per ottenere la carta, è cresciuto per via del decisivo contributo allo sviluppo di un prodotto di qualità, in riferimento a:

  1. Proprietà fisiche: aumenta la capacità di riempimento della sigaretta e migliora l’efficacia dei processi di lavorazione;
  2. Chimica del fumo: riduce la liberazione di nicotina e catrame;
  3. Qualità del fumo: migliora odore, sapore e gradevolezza del fumo.

Metodi di produzione del Tabacco Ricostituito

Oggi il papermaking (metodo utilizzato per produrre la carta) è il processo più comune e più popolare per il suo contributo al miglioramento delle proprietà fisiche, chimiche e di sapore della sigaretta, in particolare della sigaretta cosiddetta «ABC».

I progressi nella tecnologia del tabacco hanno dato vita ad una nuova generazione di Recon ottenuto col metodo utilizzato per produrre la carta.

Oggi vengono rivolti grandi sforzi alla produzione di un Tabacco Ricostituito sempre più simile al tabacco naturale, ma con tutti i pregi del Recon.

Grazie ai recenti progressi nello sviluppo di un prodotto sempre più sofisticato, il nuovo processo papermaking permette ai produttori di sviluppare una vasta gamma di Recon, concepiti per prodotti differenti.

Ciascun Recon è sviluppato per uno specifico prodotto in termini fisici, chimici e sensoriali e viene utilizzato in sigarette e sigari.

Connettiti con noi

Comunica con noi e segui i nostri aggiornamenti sul tuo social network preferito.

This website uses cookies to improve the browsing experience. Continuing navigation without changing your browser settings, you agree to receive website cookie. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close