Le poste americane

Nonostante le sentenze del 2003 a favore di Philip Morris, e 2004 a favore della Città di New York, le sigarette della ormai famosa tabaccheria online continuavano a venir recapitate regolarmente agli affezionati clienti americani.

L’USPS (le poste americane), infatti, si mostreranno sempre poco sensibili ai problemi di «Copyright» del colosso del tabacco. Al punto da continuare a recapitare le sigarette in tutti gli Stati Uniti anche dopo una nuova legge del 2003, studiata appositamente contro Yesmoke, che vieta la spedizione di sigarette per posta nello stato di New York.

Di li a poco molti altri stati istituiranno il medesimo divieto, sempre senza successo. L’USPS continuerà imperterrito a recapitare le sigarette, in nome della legge Federale Americana, che sancisce il diritto del cittadino ad importare sigarette dall’estero, con dichiarazione doganale e pagamento dei dazi doganali (che però le dogane, inspiegabilmente, continuavano a non richiedere).

E anche dopo il 20 Agosto 2004, quando Philip Morris si impossessa del dominio Yesmoke.com e il negozio online si trasferisce sull’indirizzo Yesmoke.ch, l’USPS continua a recapitare le sigarette, che continuano a giungere duty-free al gradino di casa degli entusiasti fumatori americani.

Philip Morris riuscirà ad imporsi sulla legge federale americana, determinando la fine della vendita online di sigarette, solamente grazie a pressioni sulle società delle carte di credito, che dall’inizio del 2005 non accetteranno più pagamenti online per l’acquisto di sigarette considerando internet una «possibile fonte di approvvigionamento per minori».

Così anche i fumatori canadesi, dove le tasse erano applicate regolarmente, dovranno rinunciare all’acquisto online. L’utilizzo delle carte di credito, invece, resterà liberamente accessibile ai minori per i siti pornografici, i casinò, le farmacie online etc., che evidentemente non arrecano alcun danno.

Connettiti con noi

Comunica con noi e segui i nostri aggiornamenti sul tuo social network preferito.

This website uses cookies to improve the browsing experience. Continuing navigation without changing your browser settings, you agree to receive website cookie. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close