Vaccinazione anti-nicotina

Questo nuovo trattamento funziona stimolando la produzione di anticorpi nel sangue. Gli anticorpi fanno si che la nicotina non passi nel cervello e che si arresti la sensazione di dipendenza avvertita dal fumatore.

Il prodotto si è rivelato efficace col 50% dei 341 fumatori accaniti che hanno preso parte allo studio condotto dalla società farmaceutica svizzera Cytos Biotechnology.

Presto 1,3 miliardi di fumatori in tutto il mondo potrebbero avere un nuovo metodo efficace per sconfiggere l’abitudine. Il vaccino è un potenziale mezzo per alterare drasticamente il modo in cui si può trattare la dipendenza dal fumo nel futuro.

Approfondimenti

Come smettere di fumare

Connettiti con noi

Comunica con noi e segui i nostri aggiornamenti sul tuo social network preferito.

This website uses cookies to improve the browsing experience. Continuing navigation without changing your browser settings, you agree to receive website cookie. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close